testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato 6/11/2014 - Otto lavoratori a Quarrata per progetti di utilità sociale grazie alle misure messe in atto dalle province di Prato e Pistoia
condividi

Otto lavoratori a Quarrata per progetti di utilità sociale grazie alle misure messe in atto dalle province di Prato e Pistoia

Quarrata, 6/11/2014

Nell’ambito della Linea 6 del “Progetto Prato”, a seguito di un protocollo d’intesa sottoscritto nel giugno scorso fra la Provincia di Pistoia e i Comuni di Agliana, Montale e Quarrata, la provincia di Pistoia ha assegnato al nostro territorio 8 lavoratori, che hanno già preso servizio in Progetti di Utilità Sociale.

Si tratta di una misura di sostegno destinata a persone disoccupate e domiciliate in uno dei tre Comuni (o che abbiano cessato il lavoro con un’azienda ubicata nel distretto tessile pratese) e prevede un lavoro a tempo determinato della durata di 10 mesi.

La graduatoria è stata stilata dalla Provincia di Pistoia, a seguito di un  avviso pubblico. La selezione dei beneficiari è stata effettuata dai centri per l’impiego della Provincia di Pistoia, in base all’ISEE, all’anzianità di disoccupazione, all’età e al carico familiare.

Per il Comune di Quarrata, attraverso l’azienda CIS, 5 persone sono impiegate per servizi di igiene urbana, mentre altre 3 persone, attraverso la Cooperativa Orizzonte, sono impiegate in interventi di manutenzione ordinaria dei plessi scolastici.

Il progetto è finanziato da contributi statali gestiti dalla Provincia di Prato.
Il “Progetto Prato” è nel suo complesso un intervento di grandi dimensioni, per un importo economico complessivo di 25 milioni di euro, che ha sinora consentito l’attivazione di 7 diverse linee di intervento.

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it