testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato Stampa - Piste ciclabili: modifiche al progetto approvate dalla Giunta, a breve il bando di gara
condividi

Piste ciclabili: modifiche al progetto approvate dalla Giunta, a breve il bando di gara

Quarrata, 13/05/2014

E’ terminata la fase di rivisitazione del progetto delle piste ciclabili; sono state approvate dalla Giunta Comunale modifiche al progetto, che consentono un importante passo in avanti per avviare le procedure di gara entro la fine di luglio.

Infatti, con propria deliberazione, nella seduta di lunedì 12 maggio, la Giunta Comunale ha stabilito la suddivisione in quattro lotti del progetto “Sostenibilità urbana: mobilità ciclabile finalizzata al potenziamento della fruibilità turistica”, in altre parole la realizzazione delle piste ciclabili di Quarrata.

Dopo il cosiddetto “Decreto del Fare” (Decreto Legge 21/06/2013 n. 69, convertito con Legge 9 agosto 2013 n. 98) l’Amministrazione Comunale ha verificato la sussistenza dei presupposti per poter frazionare i lavori di realizzazione delle piste ciclabili in quattro diversi tratti, stante la loro immediata ed autonoma fruibilità e funzionalità e una propria utilità pubblica, indipendentemente dalla realizzazione dell’opera complessiva. Nella logica del Decreto del fare e nell’intento di procedere speditamente al completamento dell’intera opera, la divisione in lotti ha come ulteriore obiettivo anche quello di favorire le piccole e medie imprese nella partecipazione alla gara d’appalto per l’affidamento dei lavori.
Con questo modo di procedere, oltre che rispettare le vigenti normative in materia di appalti pubblici, l’Amministrazione Comunale, se da un lato punta a ridurre i tempi di realizzazione, confidando nell’apertura contemporanea di quatto distinti cantieri, dall’altro auspica una maggiore tutela dell’economia e dell’occupazione locale.

Nel dettaglio, il lotti sono stati così distinti:
Lotto Funzionale n. 1: “Da via Nuova in località Caserana, attraverso la Querciola, fino a via Venezia all’incrocio con Via Fiorentina”
Lotto Funzionale n. 2: “Da via Fiorentina presso il Ponte Torto lungo l’argine del Torrente Stella e successivamente sul Fosso Impialla fino al parco di Villa La Magia in loc. I Martiri”
Lotto Funzionale n. 3: “Da via Pretelli in loc. I Ronchi, lungo il Fosso Fermulla fino alla Via Santa Lucia a raccordarsi con la pista ciclabile esistente”
Lotto Funzionale n. 4: “Da via della Repubblica, lungo il Fosso Fermulla fino alla Via Donatello e lungo via Montalbano dall’incrocio “dei Macelli” a Olmi”

segue à
La realizzazione delle piste ciclabili è uno fra gli interventi cofinanziati dalla Regione Toscana nell’ambito del Piano Integrato di Sviluppo Sostenibile (PIUSS), che rappresenterà per la città un’infrastruttura di sostenibilità urbana e fruibilità di primo livello nel suo genere. Il costo totale dell’intervento ammonta a 3 milioni e 730 mila euro, di cui 2 milioni e 100 mila euro finanziati dalla Regione Toscana.

“Si tratta di circa 17 km di piste ciclabili – spiega il Sindaco Marco Mazzanti – che saranno realizzate lungo gli argini dei torrenti e lungo la viabilità ordinaria. Un’opera estremamente importante che cambierà la mobilità della nostra città. La suddivisione in lotti ci consentirà di ottenere tempi più rapidi nell’esecuzione dei lavori e di favorire la partecipazione delle imprese locali alla gara di affidamento dei lavori.”

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it