testata per la stampa della pagina
/
condividi

Vandalismo: quanto ci costa

 

Quarrata, 05/05/2011

 

Nell'ultimo anno si sono verificati numerosi episodi di danneggiamento a carico degli arredi e delle attrezzature dei giardini comunali di Quarrata.

L'area presa più di mira è quella del lungo Fermulla, nel tratto che va dal giardino del Gatto e arriva fino al giardino di San Lorenzo, passando dall'ex bocciodromo di piazza Berlinguer. L'ultimo episodio in ordine di tempo ha riguardato proprio il giardino Don Giuliano Mazzei dove sono stati smontati e danneggiati tutti i dispositivi di irrigazione del prato. In precedenza analoghi episodi di vandalismo hanno provocato danneggiamenti ad arredi di recente installazione e la rottura di tutte le luci a terra dell'impianto di illuminazione nel giardino dietro la Civetta. Senza contare episodi minori come l'imbrattamento di panchine, tavoli e muretti e l'abbandono di rifiuti , spesso anche ingombranti, nelle aree verdi.

Accanto a questi episodi più gravi, ci sono poi tutti altri danneggiamenti di minore entità, si stima che comunque nell'ultimo anno la manutenzione straordinaria dovuta a questi atti di vandalismo, abbia portato l'Amministrazione a sostenere una spesa complessiva di circa 10.000 €. Una cifra considerevole, segno preoccupante di un fenomeno in aumento.

Accanto a questo vero e proprio vandalismo, sempre più spesso vengono trovati nei prati vetri e bottiglie di birra rotte, pericolosissime per l'incolumità di tutti gli utenti dei giardini e in special modo per i più piccoli, abbandonate nella notte da "frequentatori" non meglio identificati.

Le telecamere di video sorveglianza installate non in tutti i casi permettono di identificare i responsabili di questi gesti sconsiderati. Proprio per questo motivo per poter fronteggiare il fenomeno è già stato chiesto un maggiore controllo di tali aree specialmente nelle ore notturne ma l'invito rivolto a tutta la cittadinanza è quello di segnalare prontamente il fatto alle forze dell'ordine qualora si assista ad illegalità di vario genere.

In riferimento agli ultimi episodi di vandalismo, il Sindaco Sabrina Sergio Gori ha dichiarato "Con amarezza prendo atto di questi comportamenti che denotano mancanza di rispetto, mancanza di amore per i beni comuni. Non mi rassegno ad accettare questi atteggiamenti e spero davvero nell'impegno educativo di tutti, anche dell'Amministrazione, perché è indispensabile intervenire, anche con misure di repressione, perché non si possono permettere gesti di vandalismo che sono sempre e comunque senza giustificazione."

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it