testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa del 29/01/2011 - Esito della raccolta firme Campagna anti corruzione
condividi

Esito della raccolta firme Campagna anti corruzione

Quarrata, 29/01/2011

La campagna promossa da Avviso Pubblico e Libera per la ratifica e l'attuazione della normativa comunitaria in materia di lotta alla corruzione e per la confisca e l'uso sociale dei beni sottratti ai corrotti, ha visto nel nostro Comune un risultato assolutamente positivo.
 
L'invito all'iniziativa, approvata nel dicembre scorso all'unanimità dal Consiglio Comunale, è stato raccolto da oltre 200 cittadini, oltre che dal Presidente della Provincia, dal Sindaco e dall'intera Giunta Comunale.
 
Le cartoline sottoscritte verranno inviate in questi giorni attraverso la Provincia, che fa da raccordo fra le varie Amministrazioni aderenti all'iniziativa, direttamente al Presidente della Repubblica.
 
L'Assessore alle Pari Opportunità Martina Nannini commenta così l'esito della campagna "La corruzione minaccia il prestigio e la credibilità delle istituzioni, inquina e distorce gravemente l'economia, sottrae risorse destinate al bene della comunità, corrode il senso civico e la stessa cultura democratica. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in questa iniziativa, sottoscrivendo le cartoline e in particolare ringrazio i giovani del progetto Kaleidoscopio, che anche in questa occasione hanno dimostrano la loro volontà di testimonianza e di riconfermare il proprio impegno, perché credono in principi e valori importanti e perché pretendono una società migliore. Riaffermare l'importanza della legalità e del rispetto è importante, ed è straordinario che siano i giovani a farlo."

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it