testata per la stampa della pagina
/
  • In cammino verso la legalità
condividi

Domenica 23 ottobre Xa edizione della gara podistica "In cammino verso la Legalità"

Torna dopo due anni di interruzione l'appuntamento del Progetto Legalità

Domenica 23 ottobre si terrà la gara podistica competitiva "In cammino verso la Legalità". Dopo i due anni di interruzione dovuti all'emergenza Covid-19 torna l'iniziativa di apertura del Progetto Legalità organizzato dal Comune di Quarrata, in collaborazione con Podistica Quarrata e con il contributo di Banca Alta Toscana.

Il Progetto Legalità promuove ogni anno iniziative rivolte agli studenti e aperte alla cittadinanza, per diffondere i valori della giustizia e della legalità democratica. I migliori classificati della Gara Podistica, evento di avvio del Progetto, verranno premiati con prodotti derivanti dalla coltivazione delle terre confiscate alla mafia. In questa edizione sono previsti premi per i primi venticinque assoluti uomini, dieci donne assolute, diciotto veterani uomini, tre donne veterane, cinque veterani argento uomini, tre ragazzi fino a 17 anni e le prime cinque società più numerose.

La partenza di "In cammino verso la Legalità" avverrà alle 9 da Villa Medicea La Magia, con ritrovo alle ore 7.30. La quota di iscrizione alla gara è di 5 euro per tesserati alla Uisp e di 7 euro per tesserati alla Federazione Italiana di Atletica Leggera (F.I.D.A.L.) e altri enti di promozione sportiva nazionale. A tutti gli iscritti sarà consegnato il pacco gara. E' anche possibile effettuare l'iscrizione a 2 euro senza pacco gara. Per i minori di 14 anni l’iscrizione è gratuita.

Per contatti. Patrizio Manetti 3475162071

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it