1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
  1. ritorna alla home page
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Vai alla mappa del sito
Contenuto della pagina

Polizia Municipale

 

 

Novità pagamento sanzioni

 

Legge di conversione del 9 Agosto 2013 n° 98 del Decreto Legge 21 Giugno 2013, n° 69, recanti disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia.
Modifica dell'art. 202 del Codice della Strada.

In data 21 Agosto 2013 è entrata in vigore la Legge n° 98 introducendo la possibilità di ridurre il 30% le sanzioni amministrative relative alle violazione del Codice delle Strada.   L'integrazione del c.1 dall'art. 202 del C.D.S. ha statuito che le sanzioni in cui è previsto il pagamento in misura ridotta, il trasgressore o l'obbligato in solido possono usufruire della riduzione del 30%, se il pagamento è effettuato entro 5 giorni dalla contestazione o notificazione del verbale. Nello specifico:
- tutte le violazioni accertate con i tagliandi avviso prevedono la riduzione del 30%.
- le violazioni contestaste al conducente e/o trasgressore del veicolo possono usufruire del pagamento in misura agevolata, se  pagate entro 5 giorni.
- art. 126 bis c. 2 anche se relativa ad una violazione che prevede la sospensione e/o ritiro della patente di guida.
- art. 193 c.3 "mancanza copertura assicurativa del veicolo" la riduzione del 30% può essere applicata sull'importo previsto ma anche sull'importo ridotto ad 1/4, nei casi che lo prevedono, sempre che il pagamento avvenga entro 5 giorni.

Tale agevolazione non è prevista perle seguenti violazioni:
- la dove il pagamento in misura ridotta non è consentito.
- per le violazioni per cui è prevista la sanzione accessoria della confisca del veicolo, ai sensi dell'art. 210 c. 3 CDS.
- per le violazioni per cui è prevista la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida.


Competenze del Servizio

 

Il Servizio Polizia Municipale di Quarrata erogando i propri servizi o comunque nei rapporti con la cittadinanza, si ispira per concretizzare i seguenti principi:

UGUAGLIANZA ED IMPARZIALITA' DI TRATTAMENTO
Secondo i dettati costituzionali gli Agenti non intendono compiere alcuna discriminazione tra i cittadini che possano ricondursi a questioni di sesso, razza, lingua, religione od opinioni personali, tendendo invece a garantire una indiscutibile parità di trattamento.

QUALITA' DEI SERVIZI
La Polizia Municipale di Quarrata è costantemente impegnata a migliorare la qualità dei servizi erogabili alla cittadinanza, nel tentativo precipuo di valorizzare la propria efficienza organizzativa, oltre che rendere sempre più efficace l'azione amministrativa quale valorizzazione del ruolo e dell'apporto del personale.

TRASPARENZA E PARTECIPAZIONE
Si vuole consentire a tutti i cittadini, nessuno escluso, di eseguire un controllo democratico sull'azione amministrativa, durante tutti i momenti in cui essa può concretizzarsi, fatta eccezione per quei limiti stabiliti dalle leggi. Tutti i cittadini, altresì, possono partecipare al procedimento di formazione degli atti, richiederne copia, oppure prendere visione dei documenti nelle forme e nei modi previsti e consentiti dalle Leggi .

COMUNICAZIONE CHIARA ED EFFICACE
La Polizia Municipale di Quarrata ricerca e cura una chiara ed efficace comunicazione con i cittadini, utilizzando un linguaggio il più possibile semplice e non burocratico. Il Comando ha e predispone modulistica per domande o istanze che siano facilmente comprensibili nella loro compilazione e nell'iter che essa dovrà seguire.

DISPONIBILITA' E CORTESIA
L'Ufficio ed il personale tengono un rapporto con la cittadinanza il più possibile improntato sulla disponibilità e sulla cortesia. Tutti gli adempimenti richiesti ai cittadini, per ottenere servizi o atti amministrativi, vengono il più possibile ridotti all'essenzialità, improntando dunque la richiesta alla semplificazione massima per una celere esecuzione.

TEMPESTIVITA'
La Polizia Municipale si impegna ogni qualvolta sia richiesto, a ridurre i tempi esecutivi al minimo indispensabile sia per ottenere atti, sia per tutti i servizi.

Il Servizio si occupa:

degli interventi di controllo, prevenzione e vigilanza sulla viabilità e dell'attuazione dei relativi sopralluoghi;
della gestione delle infrazioni del Codice della Strada;
del controllo sul territorio comunale e dei sopralluoghi relativi alla legge urbanistica, al commercio, agli animali e in generale ai regolamenti comunali;
dell'infortunistica stradale, del suolo pubblico, delle tessere invalidi, dei ponteggi, delle autorizzazioni e concessioni.

 

Inoltre fornisce informazioni relativamente a: anagrafe, C.C.I.A.A., extracomunitari, ricongiungimenti familiari.

 
 
Torna su.
 
  1. Home
  2. Il Comune
  3. Siti tematici
  4. La Città
  5. Il Comune Informa