testata per la stampa della pagina
/
condividi

Coronavirus: provvedimenti nazionali e locali


 

Spostamenti

Gli spostamenti sono consentiti solo per: 
- comprovate esigenze lavorative
- motivi di salute
- situazione di necessità, ma solo per spostamenti all'interno dello stesso comune.

E' fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.
Per consultare il DPCM 22 Marzo cliccare ➡️ QUI.


Proroghe

Il decreto CuraItalia del 17 marzo 2020 prevede la proroga di attestazioni, pagamenti, certificazioni, ecc. 
Per conoscerne una sintesi cliccare ➡️ QUI
 
Sono inoltre prorogate al 30 giugno tutte le scadenze per i bonus sociali per le utenze di acqua, luce e gas.
Per info, cliccare ➡️ QUI.

A livello comunale il consiglio comunale ha approvato il posticipo della prima rata della Tari dal 31 marzo al 30 maggio (le successive scadenze rimangono al 31 agosto e al 3 dicembre 2020).

Con ordinanza sindacale del 1 aprile è stata posticipata dal 30 aprile al 30 giugno la scadenza per il pagamento del Cosap relativo a passi carrabili, chioschi, dehors, mercati. 


Spesa a domicilio per anziani

A sostegno delle fasce di popolazione più fragili, specialmente quelle anziane, è attivo dal 16 marzo, anche per il territorio di Quarrata, un servizio coordinato dalla Società della Salute pistoiese e finanziato dalla Regione Toscana per la consegna della spesa a domicilio.
Per richiederlo i cittadini possono telefonare a questi due numeri:
☎️ 0573 1716429
☎️ 0573 505243.
Il servizio, gratuito, è rivolto alle persone ultra 65enni in precarie condizioni di salute, di autonomia o sole ed è attivo da lunedì a sabato, dalle 8 alle 20, e prevede la consegna al massimo due volte alla settimana per richiedente.

Per le persone in isolamento domiciliare affette da Covid-19 il servizio di spesa a domicilio è invece gestito dal Centro Operativo Comunale. Per richiederlo occorre chiamare il numero della Protezione Civile 0573 774045, attivo 24 ore su 24.


Misure di sostegno alimentare - buoni spesa

Il 29 marzo il Governo ha disposto l'erogazione ai comuni di fondi straordinari per misure di solidarietà alimentare. Al Comune di Quarrata sono stati assegnati € 184.753,34, ripartiti in questo modo:
€ 140.000 per l'erogazione di buoni spesa
€ 44.753,34 acquisto generi alimentari per l'emporio sociale.
Sia i buoni spesa che i generi alimentari saranno destinati a coloro che, in questo momento di emergenza sanitaria nazionale, si trovano in un momento di grave disagio economico.
Tutte le informazioni su come richiederli e a chi spettano si trovano ➡️  QUI

Gli esercizi commerciali che intendono accettare i buoni spesa possono partecipare all'avviso pubblico pubblicato a questa pagina.


Distribuzione mascherine

A partire da mercoledì 8 aprile ha inizio la distribuzione di mascherine a tutti i cittadini di Quarrata: le associazioni di volontariato coordinate dalla Protezione civile comunale le inseriranno dentro ogni cassetta delle poste in tutte le case del territorio comunale.
Essendo 60.000 le mascherine spettanti a Quarrata, in base al numero di abitanti del nostro Comune ne spetteranno 2 a testa. Ne rimarranno alcune, che saranno in parte distribuite agli utenti dell’Emporio Sociale del Comune ed in parte saranno messe a disposizione del personale coordinato dalla Protezione Civile comunale, impegnato nell'emergenza Covid-19.
I cittadini non devono farne richiesta, né presentare alcuna domanda. Le mascherine saranno consegnate direttamente nella buca delle lettere dal personale incaricato.


Provvedimenti locali

Al fine di evitare assembramenti e di ridurre al minimo il contagio da Coronavirus Covid-19, il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti ha disposto con propri atti:

- Sospensione del mercato settimanale del sabato e del mercato di "Campagna Amica" del giovedì
- Chiusura di tutti i fontanelli per l'acqua di alta qualità
- Chiusura di tutti i parchi e i giardini pubblici del Comune (parco di Villa La Magia, il parco della Querciola, il giardino di piazza Giovanni XXIII, il giardino di via Einaudi, il giardino Don Giuliano Mazzei di via San Lorenzo, piazzetta Lo Scricciolo, il giardino Ex Cinema Moderno, il giardino Caterina e Catia Nencioni di Ronchi, lo spazio giochi Serafina Nesti di Caserana, il giardino di Catena).
- Chiusura di tutti i percorsi ciclo-pedonali del territorio comunale
- Sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco d’azzardo
- Chiusura di tutti i cimiteri


Funzionamento uffici comunali

A seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 11 marzo, il Sindaco Marco Mazzanti ha firmato un’ordinanza con la quale dispone la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali, ad eccezione di alcuni servizi essenziali la cui attività è necessariamente da eseguire alla presenza di un addetto comunale.
Tutti i cittadini sono invitati comunque a rivolgersi alla Pubblica Amministrazione prioritariamente attraverso contatto telefonico, via email e tramite servizi online laddove disponibili.
Per dettagli cliccare ➡️ QUI

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it