testata per la stampa della pagina

Referendum Costituzionale 29 marzo 2020

 

Esercizio del diritto di voto per i cittadini italiani temporaneamente all'estero per motivi di lavoro o di studio

Gli elettori italiani che si trovino temporaneamente all'estero per motivi di lavoro o di studio nel giorno previsto per il Referendum costituzionale - ovvero il 29 marzo 2020 - nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari.
Per essere ammessi al voto è necessario presentare entro il 26 febbraio 2020  una domanda – indirizzata al Sindaco e da presentare al Consolato italiano competente che poi ne curerà l’inoltro – che deve preferibilmente essere redatta utilizzando il modello ministeriale.
In ogni caso la richiesta dovrà riportare l’indicazione specifica dei motivi per i quali il connazionale si trova nel territorio della circoscrizione consolare e dovrà essere corredata dall’attestazione del datore di lavoro/dell'istituto od ente presso il quale il connazionale svolge la sua attività di studio, oppure da dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatta ai sensi dell’art.47 del D.P.R. 445/2000, che contenga l’indicazione dell’attività di lavoro o studio svolta dal connazionale, ovvero la sua qualità di familiare convivente.
Le domande possono essere presentate all’Ufficio consolare di competenza (si consiglia la consultazione del sito istituzionale):


1. per posta elettronica certificata all'indirizzo comune.quarrata@postacert.toscana.it o ordinaria anagrafe@comune.quarrata.pt.it  (allegando file scansionato della domanda firmata + certificazione o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà + fotocopia di un documento di identità del richiedente);
2. per posta all’indirizzo dell’Ufficio Consolare di competenza (inviando domanda + certificazione o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà + fotocopia di un documento di identità del richiedente);
3. personalmente presso l’Ufficio Consolare di competenza.
Si ricorda che il termine del 26 febbraio 2020 è tassativo e non derogabile.


 
 
 


Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it