testata per la stampa della pagina
/
condividi

Quarrata, 14 novembre 2018
 

In funzione le nuove telecamere di videosorveglianza

 

Sono in funzione da questa settimana le nuove telecamere di videosorveglianza installate nelle scorse settimane nel centro e nella periferia della città di Quarrata. I lavori per l’estensione e l’ammodernamento del sistema di videosorveglianza si sono svolti tra settembre e ottobre. Con l’approvazione, lo scorso lunedì 12 novembre, del Regolamento sulla videosorveglianza da parte del Consiglio Comunale si è compiuto l’ultimo atto, necessario per l’attivazione nei nuovi apparecchi, i quali, dunque, sono funzionati a partire da questa settimana. Con le nuove installazioni, Quarrata passa da 19 a 32 telecamere presenti sul territorio, di cui 4 lettori targhe, utili anche per monitorare gli ingressi e le uscite dalla città. Le telecamere hanno un sistema di registrazione digitale ad alta risoluzione e sono tutte collegate alla postazione video della Polizia Municipale. Nel dettaglio. E’ stata installata una nuova postazione di videosorveglianza a Campiglio, composta da due telecamere, una di contesto e una per la lettura delle targhe ed altre due in viale Montalbano all’incrocio con via Arcoveggio, con le stesse funzioni di lettura targhe e sorveglianza di contesto. In piazza Risorgimento sono state sostituite le tre telecamere presenti con sei apparecchi di nuova generazione, così come in via Roma, dove è stata sostituita l’attuale telecamera con due dispositivi più moderni ed efficienti. In via Corrado da Montemagno è stata potenziata l’attuale postazione (che prima serviva soltanto alla lettura delle targhe) con un’altra telecamera per la videosorveglianza della strada e dell’area limitrofa. Due nuove telecamere di contesto sono infine state installate in piazza Aldo Moro. A questi interventi vanno a sommarsi anche i lavori di ammodernamento del circuito di videosorveglianza del parco di Villa La Magia, nei pressi della fontana di Buren, conclusi nel dicembre scorso. Tutti i lavori hanno avuto un costo di circa 40.000 euro, per metà finanziato dal Comune di Quarrata e per l’altra metà dalla Regione Toscana.

 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it