1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
  1. ritorna alla home page
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Vai alla mappa del sito
Contenuto della pagina

Dal 24 settembre al 28 febbraio lavori in corso in via IV Novembre per la sostituzione dell'acquedotto

Lunedì 24 settembre inizieranno i lavori per la sostituzione della vecchia tubazione in cemento-amianto di via IV Novembre con una nuova, più grande, in ghisa. 

Questa fase dei lavori interesserà il tratto di via IV Novembre che va dal ponte sull’Ombrone a Ferruccia, fino all’altezza del cimitero di Vignole.
L’intervento, dovendo interessare una delle arterie viarie più importanti del Comune di Quarrata, verrà realizzato per step con un cantiere mobile che occuperà non oltre 60 metri di strada per volta, occupando soltanto una corsia e mai entrambe, e che si sposterà su via IV Novembre partendo dal ponte sull’Ombrone e procedendo in direzione Quarrata. 
Per consentire tali lavori, in collaborazione con la Polizia Municipale del Comune di Quarrata, sarà istituito un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico. Alla fine di ogni singolo intervento di posa delle condotte il tratto di strada interessato dall’intervento sarà reso nuovamente disponibile alla circolazione con un rifacimento provvisorio del manto stradale. Al termine dell’intera opera, dopo l’assestamento del fondo stradale, sarà riasfaltato tutto il tratto interessato.

Si tratta di un intervento importante e strategico per il miglioramento del sistema acquedottistico di Quarrata e che, fin dalla sua fase progettuale, vanta numeri importanti:
circa quattro mesi complessivi di lavori, 1,6 chilometri di nuove condotte posate con 800 metri di tubazione di adduzione DN 250 (25 centimetri di diametro) ed altrettanta di distribuzione DN 150 (15 centimetri di diametro), ed il rifacimento di tutti gli allacciamenti presenti, per un impegno economico che per il solo primo lotto ammonta a circa 550 mila euro. 
La consegna dei lavori del primo lotto da parte di Publiacqua alla ditta incaricata è avvenuta il 13 settembre 2018, i lavori inizieranno il 24 settembre prossimo e termineranno entro il febbraio 2019. 

Amministrazione Comunale, Publiacqua e Polizia Municipale che si coordineranno di volta in volta per informare i cittadini, residenti e non, sullo stato d’avanzamento delle opere e sulle modifiche temporanee alla viabilità del traffico leggero e pesante che i lavori renderanno necessarie. 

Questo intervento appartiene ad un progetto ben più ampio che prevede la sostituzione di tutto il tratto di tubazione in cemento-amianto che va da Agliana a Quarrata. Seguiranno infatti altri due lotti: è già in fase avanzata la progettazione di un secondo (tratto di tubazione da Olmi verso il capoluogo) e di un terzo lotto (da Ponte dei Baldi a San Piero e che si svolgerà in parte sul territorio del Comune di Agliana). L’intervento comporterà un investimento complessivo di circa 3,5 milioni di euro. 

Al termine dei tre lotti previsti, l’opera consentirà un aumento della portata di acqua a disposizione del Comune di Quarrata grazie alla posa, come detto, di una condotta in ghisa DN 250 che sostituirà come adduttrice la vecchia tubazione in amianto-cemento DN 200 che, peraltro, rimarrà disponibile e pronta ad entrare in esercizio nel momento in cui ciò si rendesse necessario per interventi di manutenzione o di riparazione sulla nuova condotta e quindi consentendo di intervenire senza arrecare disagio all’utenza.

Per segnalazioni è possibile contattare il Numero Verde 800 314 314 di Publiacqua.


MODIFICHE ALLA VIABILITA':

- in via IV NOVEMBRE sarà istituito il divieto di sosta su ambo i lati e un senso unico alternato gestito tramite impianto semaforico dal km. 3+050 al km. 3+800 dal giorno 24/09/2018 al giorno 23/11/2018;
- in via DI BRANA sarà istituito un senso unico di marcia dal Ponte dei Baldi verso piazza della Chiesa dal giorno 24/09/2018 al giorno 23/11/2018. Potranno derogare al senso unico soltanto gli scuolabus per il tratto di via di Brana compreso fra Piazza della Chiesa a il civico 282 (si veda ordinanza n. 185 del 21-09-2018);
- Al termine della settimana lavorativa (venerdì), ovvero il giorno prefestivo, al fine di garantire in sicurezza la percorribilità della strada, dovrà essere ripristinato lo scavo tramite riporto di uno strato di conglomerato bituminoso a caldo.

Il volantino informativo distribuito nelle zone interessate
Il volantino informativo distribuito nelle zone interessate
 
 
 
  1. Home
  2. Il Comune
  3. Siti tematici
  4. La Città
  5. Il Comune Informa