1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
  1. ritorna alla home page
  2. Versione stampabile della pagina
  3. Vai alla mappa del sito
Contenuto della pagina

Invito presentazione libro

di Alfonso Figini e Paolo Dapporto

"Lupo Alpha"

 

Giovedì 20 aprile ore 21.00, Biblioteca di Quarrata

 
copertina del libro

Giovedì 20 aprile alle ore 21.00 sarà presentato in biblioteca il libro "Lupo Alpha" di Alfonso Figini e Paolo Dapporto (Attucci, 2016)

LupoAlpha è un romanzo ispirato alla vita di Alfonso Figini, validoricercatore di 57 anni con alle spalle una pesante condannaall'ergastolo per traffico internazionale di droga e concorso induplice omicidio. Una storia avvincente che passa dallaspensieratezza di viaggi in moto e di crimini impuniti per rapine,spaccio e narcotraffico tra Europa e Sud America alle difficoltà delcarcere e ad un presente fatto della necessità di riscatto erinascita.

GLI AUTORI
Alfonso Figini è il vero protagonista del romanzo. Prima degli avvenimenti narrati nel libro ha lavorato nel suo negozio di motociclette in Lussemburgo. Appassionato di corse, ha partecipato tra gli anni 1978-1985 ad alcuni campionati nazionali e europei di velocità con le sue moto e ad un mondiale di endurance. Attualmente dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria meccanica lavora a Prato presso un laboratorio di ricerca dell'Università di Firenze.

Paolo Dapporto è professore ordinario di Chimica presso l'Università di Firenze e da alcuni anni svolte attività didattica rivolta a studenti detenuti presso il carcere di Prato.

Saranno presenti il sindaco Marco Mazzanti, l'assessore Riccardo Musumeci, l'editore Monica Attucci e gli autori.
Il curatore editoriale Alessandro Attucci illustrerà il valore dell'opera dal punto di vista letterario

La partecipazione è libera e gratuita.

Vi aspettiamo!!

Per informazioni: biblioteca di Quarrata
e-mail: biblio@comune.quarrata.pt.it
tel. 0573-774500

 
 
  1. Home
  2. Il Comune
  3. Siti tematici
  4. La Città
  5. Il Comune Informa