testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa - Precisazioni sugli spazi destinati alla propaganda elettorale
condividi

Precisazioni sugli spazi destinati alla propaganda elettorale

 
Quarrata, 1 dicembre 2016
 

A seguito degli articoli recentemente apparsi sulla stampa locale, si precisa quanto segue in materia di spazi per la propaganda elettorale.

La disciplina della propaganda elettorale, ivi compresa la determinazione del numero degli spazi destinati alla propaganda previsto per ciascun comune, è contenuta nella L. 212/1956.

La L. 27/12/2013, n. 147 - con un evidente intento di razionalizzazione e diminuzione dei costi delle consultazioni elettorali - ha disposto che il numero degli spazi destinati alle affissioni di propaganda elettorale originariamente previsto dalla L. 212/1956 fosse diminuito: per i comuni con popolazione compresa fra 10.001 e 500.000 abitanti - per i quali erano prima  previsti da 10 a 20 spazi - essi sono stati ridotti della metà.

Conseguentemente, per il comune di Quarrata, gli spazi possono essere almeno 5 e non più di 10.
Dalla prima applicazione della suddetta innovazione normativa, avvenuta nella tornata elettorale 2014,  la Giunta comunale ha deciso di predisporre 7 postazioni: il numero non è mai stato modificato, né in aumento, né in diminuzione nel corso di questi anni.

Nel corso delle varie consultazioni è stata  modificata esclusivamente la collocazione dei pannelli  ed in maniera estremamente limitata, a causa di temporanee indisponibilità dei luoghi previsti per la collocazione, per lavori o problematiche similari che si stavano svolgendo nel momento della predisposizione dei tabelloni.

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it