testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa - CONFERIRE AD ECO PREMIA!
condividi

A Quarrata apre l’emporio sociale: progetto di welfare innovativo e condiviso

 
Quarrata, 4 novembre 2016
 

E’attivo dal 2 novembre il sistema premiante dedicato alleutenzedomestiche che conferiranno ad ECO, il Centro di Raccolta diQuarrata, alcune tipologie di rifiuti, così come elencate nelRegolamento comunale per l’applicazione della TARI e nella brochureinformativa distribuita a domicilio. Il beneficio economico non èprevisto per i rifiuti conferibili nel consueto circuito del “portaa porta”, ossia imballaggi in plastica, metallo e vetro, carta ecartone, organico ed indumenti usati.
Gliutenti che consegneranno ad ECO, ad esempio, rifiuti pericolosi(prodotti tossici, infiammabili…) o apparecchiature elettriche omateriali ingombranti etc., accumuleranno punti in in proporzionealla quantità (chilogrammi) ed alla tipologia dei rifiuti conferitiprodotti dalla propria abitazione (sono, pertanto, esclusi i rifiutiderivanti da attività lavorativa –utenze non domestiche), così dapoter usufruire di sconti che andranno a ridurre, fino ad un tettoannuo massimo di € 40,00, la parte variabile della tassa suirifiuti (TARI).
Ilbeneficio, riconosciuto a coloro che risulteranno in regola con ipagamenti della TARI, si ottiene moltiplicando il punteggioaccumulato (max 4.000 punti per anno solare) per il valore delsingolo punto (€ 0,01) e verrà applicato a partire da un minimo di300 punti accumulati.
Ipunteggi ottenuti nei mesi di novembre e dicembre 2016 verrannoaccumulati e contabilizzati con quelli del 2017.
Leriduzioni previste saranno calcolate a consuntivo, mediante lacompensazione della tassa dovuta per l’anno successivo, e sarannocumulabili con altri tipi di agevolazioni già percepite, come adesempio la riduzione prevista per il compostaggio domestico.
L’accessoalla postazione interattiva di ECO, che consentirà l’identificazionedell’utente e le operazioni di conferimento nonchél’assegnazionedei punti, sarà possibile attraverso la tessera sanitaria.
“IlCentro di Raccolta ECO - comeafferma il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti -è ormai entrato a pieno titolo a far parte delle nostre abitudini diconferimento e smaltimento rifiuti. Con una media di circa 40 accessigiornalieri, l’utilità di questa struttura è indiscutibile aifini del conferimento di rifiuti ingombranti o comunque non compresinel servizio di raccolta porta a porta.
Conil Centro ECO siamo andati a completare un efficiente sistema diraccolta e smaltimento dei rifiuti, che consente alla nostra cittàdi differenziare circa il 70% dei rifiuti prodotti. In più si va adaggiungere un ulteriore incentivo: un sistema premiante che consentedi dare un piccolo beneficio economico a chi conferisce ad ECO alcunetipologie di rifiuti.
Unprimo passo verso il riconoscimento dell’impegno di tutti per unsistema di gestione dei rifiuti più sostenibile”.
“ Siamoparticolarmente soddisfatti – aggiunge il Presidente di CIS SrlEdoardo Franceschi – di aver reso il Centro ECO una strutturaeco-compatibilein grado di consentirealle utenze domestiche non solodi accedere ai conferimentima di poter anche usufruire del sistema dipremialità, da subito condiviso con l’Amministrazione comunale diQuarrata. Il beneficio economico che verrà riconosciuto all’utenteè anche un riconoscimento al senso civico e al senso diresponsabilità dimostrati dal cittadino nell’impegno quotidianoverso il rispetto dell’ambiente e il mantenimento del decoro dellapropria città”.
IlCentro di Raccolta ECO, in via Bocca di Gora e Tinaia, è aperto alpubblico dal lunedì al sabato con orario mattutino 8/13; nei giornidi martedì e giovedì è aperto anche al pomeriggio, dalle ore 14alle ore 17.

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it