testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa - L’Amministrazione Comunale di Quarrata contro l’aumento delle tariffe del servizio idrico
condividi

Domani Carnevale estivo a Quarrata

 
Quarrata, 23 settembre 2016
 

Ieri, 22 settembre 2016, si è riunita la Conferenza Territoriale n. 3 “Medio Valdarno” dell’Autorità Idrica Toscana, alla quale l’Amministrazione Comunale di Quarrata è stata rappresentata dall’Assessore Riccardo Musumeci, su delega del Sindaco Marco Mazzanti.

All’ordine del giorno l’adeguamento delle tariffe idriche per il periodo 2016-2019. La conferenza ha deliberato a maggioranza un aumento delle tariffe del 4% circa.
L’Amministrazione Comunale di Quarrata ha espresso voto contrario, ritenendo comunque troppo oneroso l’aumento proposto, nonostante la proposta iniziale fosse del 7,5% e fosse stato intrapreso un percorso per ridimensionare l’aumento.

“Secondo noi anche il 4% rappresenta un aumento troppo oneroso per le famiglie – spiega l’Assessore alle Risorse Economiche e Finanziarie del Comune di Quarrata Riccardo Musumeci, - in considerazione del periodo difficile che stiamo affrontando da un punto di vista economico e sociale. Riteniamo che le risorse necessarie a garantire la qualità del servizio idrico ed i necessari investimenti dovessero essere reperite attraverso un processo di ottimizzazione interno al soggetto gestore. Inoltre, la nostra Amministrazione reputa necessario un percorso per arrivare ad una riappropriazione della gestione dell’acqua da parte di soggetti pubblici, così come scaturito dal referendum del 2011.”


 
 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it