testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa -Abbandono dei rifiuti: individuati i primi trasgressori grazie alle telecamere di videosorveglianza
condividi

Comunicato stampa - Abbandono dei rifiuti: individuati i primi trasgressori grazie alle telecamere di videosorveglianza

 
Quarrata, 29 dicembre 2014
 

Al fine di contrastare l’abbandono dei rifiuti, il Comune di Quarrata ha attivato nei mesi scorsi 8 postazioni di videosorveglianza per poter individuare e sanzionare gli autori di tali gesti incivili. Ed è stato proprio grazie alle telecamere che nei giorni scorsi la nostra Polizia Municipale ha potuto individuare gli autori di due abbandoni, che sono stati immediatamente denunciati e sanzionati.

“Tengo a sottolineare il fatto che l’obiettivo dell’Amministrazione non è quello di far cassa sull’abbandono dei rifiuti ma quello di far cessare questo comportamento che costituisce una grande mancanza di rispetto per la città e per i cittadini che la amano – ha dichiarato il Sindaco Mazzanti. Per questo motivo ricordo ancora una volta ai cittadini che è possibile smaltire i rifiuti ingombranti telefonando al numero verde di CIS 800376125, per prenotare un servizio di ritiro gratuito al domicilio, oppure consegnandoli al Centro di Raccolta Maciste in via W. Tobagi a Montale. Si ricorda inoltre che è  attivo il servizio Acchiapparifiuti in Piazza Risorgimento il 2° e il 4° sabato del mese dalle ore 9 alle ore 12. Entro l’inizio della prossima estate verrà inoltre ultimato anche il nuovo centro di raccolta rifiuti in via Bocca di Gora e Tinaia, dove sarà possibile conferire tutte le tipologie di rifiuti, compresi gli ingombranti.”


Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it