testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa - Giorno della memoria, a Quarrata si ricorda insieme agli studenti
condividi

Giorno della memoria, a Quarrata si ricorda insieme agli studenti

 

Quarrata, 24 gennaio 2014

 

In occasione del “Giorno della Memoria”, in cui si ricorda lo sterminio del popolo ebraico e dei deportati nei campi di concentramento nazisti, il Comune di Quarrata organizza un incontro rivolto agli studenti, nell’ambito del Progetto Legalità 2013/2014 “Diritti negati”, ampliando la partecipazione anche ad altre classi, con la collaborazione del Liceo Artistico Petrocchi, dell’Istituto Comprensivo “B. da Montemagno” e dell’Istituto Comprensivo “M. Nannini”. Il progetto legalità è sostenuto dalla Banca di Credito Cooperativo di Vignole e della Montagna Pistoiese.

L’incontro si terrà proprio il giorno lunedì 27 gennaio 2014, alle ore 9.30, presso il Palamelo (via Arcoveggio) e vedrà coinvolti, grazie alla collaborazione degli insegnanti, tutti gli studenti delle classi terze delle due scuole medie del territorio (Quarrata e Vignole), oltre ad alcune classi del Liceo artistico “P. Petrocchi” sede di Quarrata.
 
Dopo i saluti del Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti, sarà possibile ascoltare la testimonianza di Mauro Baldi, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, che racconterà gli anni della Seconda Guerra Mondiale, con gli occhi del bambino di allora. Illustrerà, inoltre, l’esperienza del suo viaggio in età adulta presso i campi di concentramento. L’esperienza della visita ad Auschwitz e Birkenau sarà raccontata anche da Samuele Gaggioli e Claudio Luccioletti, due giovani che hanno partecipato lo scorso anno al viaggio della Regione Toscana con il Treno della Memoria.

A seguire, è in programma un intervento del Prof. Massimo Toschi, consigliere del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi per la cooperazione internazionale e per i diritti delle persone disabili, autore del libro Un «abile per la pace».
 
 “Siamo tutti travolti dal ritmo incessante delle nostre vite e dei nostri impegni quotidiani, giovani e adulti - commenta il Sindaco Marco Mazzanti. -  Creare momenti di riflessione in cui fermarsi a ricordare il passato, le tragedie che hanno sconvolto la nostra storia, le innumerevoli vite spezzate da un distorto corso degli eventi, è creare un’occasione preziosa, soprattutto per le nuove generazioni. Quest’anno il progetto legalità è dedicato al tema “Diritti negati” e abbiamo ritenuto opportuno legare l’occasione del Giorno della Memoria a questo percorso formativo, estendendo la partecipazione anche ad altri studenti, visto il grande valore degli interventi in programma.”

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it