testata per la stampa della pagina
/
  • Collaudo ponte 2° tangenziale ovest, un passo importante per la realizzazione dei lavori
condividi

Collaudo ponte 2° tangenziale ovest, un passo importante per la realizzazione dei lavori

 
Comunicato Stampa
Quarrata, 22 novembre 2013
 

Ieri mattina, giovedì 21 novembre, a distanza di circa 7 mesi dalla ripresa dei lavori, per effetto della convenzione stipulata dai Comuni di Prato e Quarrata e dei pagamenti garantiti e anticipati dal Comune di Quarrata, secondo le modalità stabilite nella convenzione stessa,  alla presenza dell’Ing. Lorenzo Frasconi, Dirigente Grandi Opere del Comune di Prato, dell’Ing. Alessandro Adilardi, Responsabile dei lotti 4 e 5 della 2° Tangenziale Ovest di Prato, del collaudatore Ing. Goti, del Vicesindaco di Quarrata Gabriele Romitie del Responsabile del Servizio LL.PP. del Comune di Quarrata Ing. Andrea  Casseri è stato eseguito il collaudo del Ponte Dogaia-Quadrelli, tassello importante per collegare Quarrata al casello autostradale di Prato Ovest.

“L’obiettivo fondamentale d iquesta opera – spiega il Vicesindaco Romiti - è quello di alleggerire il caricodella circolazione della strada Provinciale Quarrata-Agliana attraverso questo importante drenaggio, migliorando sensibilmente la viabilità.”

I prossimi lavori del lotto 5,che interessano principalmente il territorio quarratino, che vanno dalla rotatoria di Casini fino a via Guiglianti nel Comune di Prato, proseguiranno nelle prossime settimane, condizioni meteorologiche permettendo, e consisteranno nell’asfaltatura dal Ponte dell’Ombrone alla rotatoria di via di Mezzo, successivamente inizieranno i lavori per la realizzazione della rotatoria sulla via Statale, e si completeranno gli asfalti della via Statale e via di Mezzo.

I prossimi lavori che riguardano il lotto 4, fondamentale per il collegamento al casello autostradale, saranno le asfaltature, pari a circa 1 Km e 700 metri, che vanno da via Casale e Fatticci, nel Comune di Prato, al sottopassaggio dell’autostrada, che ad oggi vede la realizzazione della parte strutturale. Tali lavori saranno eseguiti entro la fine del 2014.

“Questa Amministrazione –prosegue Romiti - continuerà ad impegnarsi, come fatto finora, non solo economicamente garantendo la cifra di € 900.000,00 in due annualità (2013-2014), naturalmente  a stati d’avanzamento eseguiti, ma continuando a monitorare costantemente, insieme ai vari tecnici, che gli interventi programmati procedano su entrambi i due lotti, al fine di centrare l’obiettivo di poter collegare Quarrata al casello autostradale di Prato Ovest entro la fine del 2014.”

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it