testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa - Intitolazione asilo nido
condividi

La Giunta Comunale ha deliberato sull’intitolazione a Luciano Caramelli del nuovo asilo nido di via Alighieri. Si attende il parere della Prefettura

 
Quarrata, 30 luglio 2013
 

Con deliberazione di Giunta n. 107 del 29.07.2013, l’Amministrazione di Quarrata ha espresso l’intenzione di intitolare il nuovo asilo nido comunale di via Dante Alighieri all’ex sindaco ed insegnante Luciano Caramelli.

I lavori al nuovo plesso scolastico sono quasi ultimati e le attività al suo interno partiranno già dal mese di settembre con la riapertura delle scuole, ospitando l’asilo nido comunale.

L’Amministrazione intende attribuire un alto valore simbolico a questa intitolazione, ricordando una figura che ha dato lustro alla città di Quarrata attraverso il proprio fattivo contributo alla collettività.

Infatti, Luciano Caramelli (n. 22.02.1947- m.15.01.1998), ex Sindaco di Quarrata, è stato un esempio di dedizione e amore verso il mondo scolastico e verso la città di Quarrata.

Si attende il parere della Prefettura, per procedere all’intitolazione e relativa apposizione di una targa recante il nome dell’edificio scolastico “Asilo nido Luciano Caramelli”.

“Ho conosciuto personalmente Luciano Caramelli – commenta il Sindaco Marco Mazzanti - e l’ho sempre stimato per la sua coerenza e per la sua onestà, sia nella vita professionale che nella politica. Credo che questa intitolazione rappresenti un riconoscimento di questi valori, che lui ha portato avanti nella sua, seppur breve, vita.”

Brevi note biografiche:
Luciano Caramelli, nasce a Tizzana il 22 febbraio 1947 dedica la sua vita all’insegnamento. Svolge la sua attività di assistente di laboratorio, presso l’Istituto Tecnico Geometri di Pistoia, accompagnando nella loro crescita molti studenti nello studio della fisica. Riveste in seguito per diversi anni, con grande passione e dedizione, anche il ruolo di Vice Preside presso lo stesso istituto.
Dopo aver seduto nei banchi del Consiglio Comunale nell'ultima legislatura Amadori, viene eletto Sindaco il 28 luglio 1975 e resta in carica per tutto il mandato, fino al 9 agosto 1980.
Se da un lato si ricordano anche i tratti un poco burberi del carattere, dall’altro se ne deve riconoscere la grande coerenza intellettuale, le grandi capacità di innovatore e la lungimiranza politica. E’ stata quindi, una figura di spicco per la città di Quarrata, sia per la sua vita professionale legata all’ambiente scolastico che in relazione al suo impegno politico amministrativo che ha svolto rivestendo la carica di primo cittadino: Quarrata è cresciuta anche sotto la sua guida.
Si spenge all’età di soli 50 anni, il 15 gennaio del 1998.





 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it