testata per la stampa della pagina
/
condividi

Villa La Magia Patrimonio dell'Umanità

 
immagine locandina
 

Villa La Magia è stata dichiarata dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità", insieme ad altre Ville e Giardini Medicei Toscani: Ville di Cafaggiolo (Barberino di Mugello) di VIlla Il Trebbio (San Piero a Sieve), VIlla di Careggi (Firenze), Villa Medici di Fiesole (Fiesole), Villa di Castello (Firenze), Vilal di Poggio a Caiano (Prato), Villa La Petraia (FIrenze), VIlla di Cerreto Guidi (Firenze), Palazzo di Seravezza (Lucca), Villa Artimino (Carmignano), Villa di Poggio Imperiale (Firenze) e dei Giardini di Boboli a Firenze e di quelli di Pratolino a Vaglia.

 
Immagini della Villa:
 
 
L'UNESCO

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura è una delle organizzazioni indipendenti dell’ONU. L'obiettivo dell'UNESCO è quello di "contribuire alla pace e alla sicurezza promuovendo la collaborazione tra le nazioni attraverso l'educazione, la scienza e la cultura". (Articolo 1 della Costituzione UNESCO).
Nel 1972, l'UNESCO ha adottato la Convenzione internazionale per la protezione del patrimonio mondiale culturale e naturale con lo scopo di preservarlo. È lo strumento più importante creato dalla comunità internazionale per la tutela del proprio patrimonio culturale e naturale.

 
ICOMOS

ICOMOS (Consiglio Internazionale dei Monumenti e dei Siti) è una organizzazione non governativa con sede a Parigi  che promuove la tutela dei siti storici e archeologici di tutto il mondo. ICOMOS è uno dei tre organi consultivi del Comitato del patrimonio mondiale, valuta le candidature che decide in merito alla loro ammissibilità per l'iscrizione.

 
Per saperne di più
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it