testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa - A scuola di legalità
condividi

A scuola di legalità

Ieri i Magistrati hanno incontrato gli studenti nell’ambito del progetto del Comune di Quarrata, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Magistrati

 

Quarrata, 23 aprile 2013

 

Ieri - lunedì 22 aprile - presso le scuole medie di Quarrata e Vignole e presso il Liceo Artistico sez. di Quarrata, il Comune di Quarrata, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Magistrati, ha organizzato alcuni incontri formativi per proseguire il percorso di educazione alla legalità iniziato ad ottobre a Villa La Magia con l’evento “Quello che è di tutti… è anche tuo”.

In questi mesi il progetto didattico è stato portato avanti con entusiasmo dagli insegnanti di alcune classi delle scuole di Quarrata e dagli operatori della Cooperativa Gemma. Ieri il dott. Claudio Curreli, Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati sezione di Pistoia, il dott. Luciano Costantini, coordinatore del settore penale del Tribunale di Pistoia, ed il dott. Giuseppe Ciccarelli, giudice tutelare e giudice civile ordinario del Tribunale di Pistoia, hanno incontrato i ragazzi che sono coinvolti nel Progetto Legalità, per affrontare i temi oggetto del percorso (il senso del dovere ed il rispetto delle regole) e per spiegare il ruolo ed il funzionamento del potere giudiziario nel nostro Paese.

Durante le scorse settimane gli studenti avevano lavorato sul ruolo delle istituzioni cittadine. Sabato 23 marzo e sabato 6 aprile, infatti, gli studenti delle scuole medie e del Liceo Artistico hanno avuto la possibilità di assistere alla simulazione di una seduta di Consiglio Comunale. Il Sindaco, la Giunta ed i Consiglieri hanno spiegato agli studenti le proprie funzioni, dopodiché hanno simulato l’approvazione di due atti di Consiglio Comunale. I ragazzi presenti hanno avuto la possibilità di intervenire e porre domande molto interessanti sul funzionamento degli organi istituzionali e su questioni attuali della vita amministrativa della nostra città.

Con l’iniziativa di ieri gli studenti hanno avuto la possibilità, incontrando i magistrati, di approfondire anche l’aspetto giudiziario del nostro sistema istituzionale, completando il percorso formativo. A fine maggio un incontro finale concluderà il progetto, raccogliendo impressioni, commenti, osservazioni, riflessioni dei ragazzi che hanno partecipato e che si sono impegnati durante tutto l’anno scolastico ad approfondire i temi della legalità.

Si ringrazia l’Associazione Nazionale Magistrati per la partecipazione attiva all’intero progetto. Grazie anche ai Consiglieri Comunali che si sono prestati alla simulazione delle sedute del Consiglio, agli insegnanti ed agli operatori della Cooperativa Gemma che hanno collaborato all’iniziativa e a tutti gli studenti che con le loro domande ed osservazioni hanno reso ancora più interessante il percorso formativo svolto fino ad oggi.

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it