testata per la stampa della pagina
/
  • Istituzione di una unità di progetto intersettoriale per il contrasto all'evasione fiscale
condividi

Istituzione di una unità di progetto intersettoriale per il contrasto all'evasione fiscale

 

Quarrata, 27/03/2012

 

E' stato approvato durante la scorsa seduta di Giunta Comunale la costituzione di una unità intersettoriale, denominata "Contrasto all'evasione fiscale": un organo interno all'Amministrazione in grado di potenziare, attraverso il coinvolgimento e il lavoro coordinato dei vari servizi comunali, la lotta e il recupero dell'evasione.
 
L'azione di contrasto all'evasione fiscale non è solo una priorità che l'Amministrazione intende perseguire per garantire l'equità fiscale fra i cittadini, ma è anche un modo per dare la possibilità al nostro Ente di accedere a nuovi incentivi economici. La Legge stabilisce infatti per i comuni che  contribuiscono attivamente all'accertamento al recupero dell'evasione di tributi erariali, regionali e contributivi, la possibilità di accedere a ulteriori finanziamenti statali.
 
Le aree di intervento su cui si deve muovere la partecipazione comunale all'accertamento, sono state riconosciute dall'Agenzia delle Entrate come quelle rientranti nei seguenti ambiti: commercio e professioni, urbanistica e territorio, proprietà edilizie e patrimonio immobiliare, residenze fittizie all'estero e disponibilità dei beni indicativi di una capacità contributiva in assenza di redditi dichiarati. Per questo motivo faranno parte dell'Unità il Dirigente dell'Area Risorse, Bianca Sottosanti, il Responsabile del Servizio Entrate, Marco Baldi, il Comandante della Polizia Municipale, Oliviero Billi, la Responsabile del Servizio Anagrafe, Serena Rafanelli, la Responsabile del SUAP e Commercio, Giovanna Cagnetta, il Responsabile del Servizio Edilizia, Franco Fabbri, e la Responsabile del Servizio Urbanistica, Caterina Biagiotti.
Durante le riunioni dell'Unità di Contrasto all'evasione fiscale potranno poi essere invitati, ma senza diritto di voto, i Direttori della Direzione Provinciale dell'Agenzia delle Entrate, dell'Agenzia del Territorio provinciale, dell'INPS e della Guardia di Finanza.
 
Tutti i servizi comunali collaboreranno attivamente al fine di far emergere ogni caso rientrante nelle fattispecie evasive ed elusive anche attraverso la sensibilizzazione dei dipendenti verso la ricerca e la comunicazione tempestiva di qualsiasi comportamento anomalo.

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it