testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa del 27/02/2012 - Una buona riuscita per la 1° edizione del Concorso Regionale A.M.I.R.A. "Giovani Maître alla Lampada - memorial Angela Pratesi"
condividi

Una buona riuscita per la 1° edizione del Concorso Regionale A.M.I.R.A. "Giovani Maître alla Lampada - memorial Angela Pratesi"

 

Quarrata, 27/02/2012

 

"Giovani Maître alla Lampada" è un concorso regionale, organizzato questo anno per la prima volta, dall'Associazione A.M.I.R.A. e destinato agli studenti degli Istituti Alberghieri Toscani.

Le squadre dei sette Istituti Alberghieri partecipanti, "Datini" di Prato, "Saffi" di Firenze, "Leopoldo II di Lorena" di Grossetto, "Martini" di Montecatini, "Vasari" di Figline Valdarno, "Artusi" di Chianciano Terme, "Enriques" di Castelfiorentino, si sono sfidati attraverso la cottura flambé del petto di anatra, la Mice en Place del piatto preparato e la scelta del giusto vino da abbinare.

Il vincitore, l'istituto Datini di Prato, è stato individuato da una giuria composta da cinque membri: Leo Terziani della Pro loco di Quarrata, Cesare Lo Verde, maître-sommelier AMIRA ed esperto dei vini, Franco Cassioli, esperto gastronomico, Raffaele Speri, Presidente Nazionale AMIRA e presidente di giuria, e dall'Assessore Nannini, come rappresentante dell'Amministrazione comunale.

Alla cerimonia di premiazione, durante la quale tutti gli istituti hanno ricevuto una Lampada professionale in Rame e Padella in Rame dono di A.M.I.R.A., sono intervenuti il Sindaco di Quarrata, l'Assessore della Provincia di Pistoia Paolo Magnanensi e la famiglia di Angela Pratesi, che ha gentilmente offerto il 2° premio.

L'Assessore alle Politiche Giovanili e alla Promozione del Territorio Martina Nannini ha dichiarato "Sono molto soddisfatta perché questa iniziativa è stata una preziosa occasione di confronto, scambio di conoscenze e metodi di lavoro tra scuole provenienti da tutta la Toscana. I giovani maîtres che hanno partecipato si sono tutti contraddistinti per le proprie professionalità e competenze. Ed è proprio su queste qualità che deve basarsi la preparazione di questi ragazzi, che deve puntare a formare un personale di alto livello. Oltre a ringraziare tutti gli Istituti che hanno partecipato al concorso, vorrei ringraziare Prota Catering, Pro Loco di Quarrata e soprattutto il Vice Presidente Onorario Nazionale dell'Associazione AMIRA, Alberto Salvatori, che hanno reso possibile questa opportunità".

Ha aggiunto il Sindaco Sabrina Sergio Gori "Lo spirito della manifestazione, che è stata una bella gara fra giovani chef, è stato quello di esaltare le potenzialità delle nuove generazioni che hanno la necessità di avere sempre nuove occasioni per mettersi in luce e far valere le proprie capacità. Abbiamo voluto fare tutto questo nel nome di Angela Pratesi, una dipendente del nostro Comune scomparsa prematuramente, perché ""Il ricordo è un modo per incontrarsi", come dice Khalil Gibran, e ricordare Angela attraverso i giovani significa rispettare una persona che è sempre stata una donna schietta, che ha amato e che ha sempre messo anima e cuore nel proprio lavoro e nella propria famiglia e il cui ricordo ha portato tanti suoi colleghi ad essere presenti a questa gara per salutarla".

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it