testata per la stampa della pagina
/
  • Il Comune Informa /
  • Tutte le News /
  • Comunicato stampa del 05/01/2012 - Entro gennaio, al mercato del sabato verranno distribuite comode borse in tessuto al posto delle consuete borse di plastica
condividi

Entro gennaio, al mercato del sabato verranno distribuite comode borse in tessuto al posto delle consuete borse di plastica

 

Quarrata, 05/01/2012

 

Domenica 8 gennaio, nel mercato straordinario che si svolgerà in piazza Risorgimento, sarà presente uno spazio dedicato alla Cooperativa Integra dove verrà illustrato il nuovo progetto che prenderà il via la prossima settimana, e realizzato in collaborazione con il Comune di Quarrata e gli operatori del mercato.
Da gennaio infatti, al posto delle borse di plastica, fra i banchi del mercato settimanale verranno distribuite borse di stoffa realizzate da Integra con materiali di scarto.
Si tratta di una scelta dettata dall'esigenza di ridurre la quantità di rifiuti prodotti. Per questo motivo l'iniziativa durerà nel tempo, per raggiungere il risultato della completa sostituzione delle borse di plastica usa e getta con quelle di stoffa: un semplice cambio di abitudine per dare una mano all'ambiente. Per aiutare i cittadini a scegliere questo nuovo "compagno di spesa", le sporte verranno proposte ad un prezzo decisamente scontato per coprire solo il costo di produzione.
La cooperativa Integra, che produrrà le borse, è una realtà quarratina che da anni ormai realizza opere di ricamo e cucito utilizzando scarti di produzione ceduti dalle imprese del territorio, ed è nata per aiutare donne che vivono gravi situazioni di marginalità sociale ed economica, a raggiungere l'inserimento lavorativo e la loro piena integrazione nella società.
 
"Molti degli scarti lasciati abitualmente nelle piazze dopo un giorno di mercato sono involucri di plastica. Ritrovare una piazza pulita dopo un giorno di mercato: questo è quello che idealmente vorremmo raggiungere. Riuscire a realizzare un traguardo del genere permetterebbe di avere un miglioramento della nostra qualità di vita e anche notevoli risparmi sulla spesa pubblica. La nostra iniziativa vuole essere il primo passo di un progetto di più ampio respiro che, anche grazie alla sensibilizzazione e all'educazione al rispetto dell'ambiente, permetta di indirizzarci, con semplici gesti, a vivere meglio"
ha dichiarato l'Assessore alla Attività Produttive Giovanni Dalì. "Nel fare questo abbiamo scelto di coinvolgere direttamente la rete sociale della nostra città perché le tante associazioni di Quarrata rappresentano una vera ricchezza per garantire lo sviluppo e il benessere delle nostre comunità."

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it