testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa del 15/05/2011 - Copit
condividi

Il Comune si fa carico delle molte proteste dei cittadini di Quarrata e invia a COPIT una richiesta ufficiale in cui si invita a risolvere i disservizi causati dai tagli al servizio di TPL

 

Quarrata, 17/05/2011

 

 Il disagio maggiore si registra sulla linea 51, che garantisce il collegamento fra Quarrata e Firenze
 
Dallo scorso 9 maggio, a seguito della riorganizzazione del servizio di TPL su tutta l'area provinciale, quasi tutte le linee che transitano sul territorio del Comune di Quarrata hanno subito modifiche, tagli o rimodulazioni.
A seguito di ciò, in questi giorni sono pervenute alla nostra Amministrazione numerosissime proteste di cittadini che segnalano come a seguito di questo riassetto, si sono verificati notevoli disagi specialmente per la Linea 51 che garantisce il collegamento fra Quarrata e Firenze.
La problematica maggiormente emersa è che per questa linea vengono utilizzati esclusivamente mezzi tipicamente "urbani" (gli autobus color arancio) benché il tragitto coperto sia essenzialmente extraurbano. Questi mezzi, progettati per tragitti brevi, risultano essere inadatti a un viaggio lungo come quello da Quarrata a Firenze che ha un tempo di percorrenza di circa un ora. Quasi tutti i passeggeri infatti sono costretti a rimanere in piedi per l'intero il tragitto, dato il limitato numero di posti a sedere, e anche quelli che trovano posto hanno non poche difficoltà causate dalle eccessive vibrazioni del mezzo e dall'impossibilità di poter appoggiare la testa durante il tragitto.
L'Amministrazione ha accolto totalmente le proteste presentate dai cittadini, per la maggior parte pendolari e persone anziane, e ha inviato proprio oggi una lettera indirizzata alla Provincia di Pistoia e alla Regione Toscana affinché intervengano presso l'Azienda erogatrice del servizi.
La richiesta di cui il nostro Comune si è fatto carico a nome di tutti i cittadini, è che per la linea 51 venga l'utilizzo dei vecchi autobus blu, più idonei per l'attività extraurbana, almeno limitatamente agli orari di maggior utenza.

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it