testata per la stampa della pagina
/
condividi

Le modifiche al trasporto pubblico in vigore da lunedì 9 maggio

 

Quarrata, 06/05/2011

 

Le tre linee Blubus - Copit che transitano da Quarrata, dal 9 maggio subiranno alcune modifiche dovute agli ingenti tagli al trasporto pubblico imposti dalla legge finanziaria per il 2011. Se il trasporto scolastico non subirà, fortunatamente, alterazioni e verrà garantito con le precedenti modalità, questo non si può dire per le altre linee di collegamento che transitano da Quarrata.
 
La linea 13, non effettuerà più il passaggio da Valenzatico, dove il collegamento a Quarrata sarà comunque garantito dalla linea 51. Preme comunque sottolineare che, benché sia stata apportata questa modifica, è comunque garantita nella frazione la consueta frequenza di passaggi, uno ogni ora. Gli abitanti di Valenzatico quindi da lunedì dovranno prestare molta attenzione a quale autobus prendere per i loro spostamenti perché il servizio da e per Quarrata sarà svolto esclusivamente con i mezzi e gli orari della linea 51.
 
Altra novità per la linea 61, che collega Quarrata a Montale, le cui corse del pomeriggio hanno sempre avuto un'utenza molto bassa. Questa linea, proprio a causa dello scarso utilizzo da parte dei cittadini, vedrà una drastica riduzione delle corse in fascia pomeridiana. Questi tagli comporteranno che, dopo la corsa delle 13.50, verrà garantito solo un ulteriore servizio alle ore 16.35.
 
Ma le maggiori modifiche riguardano le corse della domenica e i giorni festivi quando, per le linee 13 e 51, non sarà più garantito un servizio ogni ora, come in precedenza, bensì uno ogni due ore.
 
Per tutti coloro che desiderano consultare i nuovi orari o avere maggiori informazioni, è possibile consultare il sito delle linee Blubus, a cui Copit aderisce, www.blubus.it.

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it