testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa del 23/07/2010
condividi

Al via il bando per le aree a pianificazione differita

Quarrata, 23/07/2010

Da lunedì 26 luglio sarà pubblicato il bando per partecipare alla procedura competitiva e comparativa delle aree a pianificazione differita.
Grazie al nuovo Regolamento Urbanistico, infatti, sarà data la possibilità a singoli concorrenti e anche a raggruppamenti, di presentare proposte che saranno valutate in base ai diversi elementi di interesse pubblico, individuati sulla base di esigenze specifiche.
Il bando, tra le varie condizioni, specifica anche la quantità massima di edificabilità assegnabile che è fissata fino a 25.000 mq per le nuove edificazioni ad uso residenziale, fino ad 8.000 per quelle ad uso commerciale, direzionale e terziario, e fino a 20.000 mq per quelle ad uso produttivo.
Le domande, con tutti i vari documenti richiesti allegati, devono essere presentate all'Ufficio Protocollo, in via Vittorio Veneto 2, entro il 22 dicembre 2010.
"Si tratta di un nuovo strumento urbanistico per gestire l'attuazione delle aree di espansione e solo chi presenterà la proposta migliore in termini di qualità e ritorno pubblico si aggiudicherà l'edificabilità - sottolinea l'Assessore all'Urbanistica ed Edilizia Luca Gaggioli. E' una grande opportunità per integrare interessi privati e pubblici, oltre ad essere una spinta a migliorare gli interventi di trasformazione del territorio, dando nuovo slancio all'attività edilizia. Si potranno edificare fino a 53.000 mq di superficie, ma con grande attenzione per la qualità ambientale e sociale, per un maggiore benessere di tutti i cittadini. E' la risposta - conclude Gaggioli -  alla richiesta di tanti cittadini, delle imprese e dei professionisti per un piano che offrisse nuove possibilità all'economia locale ma in un quadro di maggiore equità e sostenibilità".
Il testo del bando, con tutte le informazioni necessarie e dettagliate della procedura, è consultabile e scaricabile dal sito internet del comune.
Le richieste di chiarimenti dovranno essere fatte con le modalità previste dal bando, rivolgendosi alla Segreteria organizzativa.
Per informazioni è possibile telefonare al numero 0573-771214, 771225. 

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it