testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa del 29/06/2010
condividi

Imprenditori e operatori si sono confrontati sulle strategie per il rilancio del mobile

Quarrata, 29/06/2010

Lo scorso sabato, a Villa la Magia, si è parlato di crisi del settore del legno-arredo nel territorio di Quarrata ma soprattutto di visione di rilancio per superare l'emergenza della crisi ed elaborare strategie di innovazione, promozione e sviluppo del territorio e del tessuto produttivo locale.
La giornata di discussione, promossa dal Comune (con il coordinamento di Giovanna Cagnetta, responsabile del Servizio Sportello Unico Attività Produttive) in collaborazione con Sociolab, società di ricerca e consulenza per la realizzazione di percorsi di partecipazione e confronto strategico, ha visto la presenza di più di ottanta persone, tra operatori del mobile, imprenditori e professionisti.
I lavori sono stati aperti da un'introduzione sul significato dell'iniziativa e sul quadro degli interventi previsti e possibili dal Sindaco Sabrina Sergio Gori, dall'Assessore Provinciale alle Attività Produttive e Formazione Paolo Magnanensi, dal Presidente della Commissione Attività Produttive della Regione Toscana Caterina Bini e dall'Assessore alle Attività Produttive del Comune di Quarrata Giovanni Dalì.
I partecipanti si sono confrontati attorno agli interventi e alle azioni prioritarie per la riqualificazione già individuati dal Tavolo Tecnico, appositamente creato nei mesi precedenti per "rilanciare l'immagine e valorizzare la tradizione produttiva della città di Quarrata, in un'ottica di sostenibilità ambientale e qualità della vita".
Nel corso della giornata, la parola e l'iniziativa è però passata dai soggetti istituzionali alle imprese ed ai professionisti che con il loro impegno ed il loro entusiasmo hanno dimostrato che le strategie si possono disegnare con il contributo di tutti i portatori di interesse. Come ha del resto evidenziato il Sindaco, i veri protagonisti di questa lunga e intensa giornata sono stati i tanti operatori locali che hanno raccolto l'invito lanciato dall'Amministrazione e che costituiscono la prova che "Quarrata c'è".
"E' stato un momento di effettivo coinvolgimento, con un metodo che ha reso ogni partecipante protagonista della giornata, creando le condizioni per una effettiva scelta perché la città sia uno dei motori del cambiamento dell'economia - ha sottolineato il Sindaco Sabrina Sergio Gori. Quarrata è inserita in una area provinciale che vuol dire la sua per battere la crisi; la nostra città è disponibile a dare il proprio contributo".
"Ringrazio tutti i partecipanti, tutti colori che hanno lavorato e lavoreranno al Tavolo per una Quarrata futura, con idee nuove e tanta voglia di mettere in gioco tutte le potenzialità di capitale umano e di intraprendenza che connotano la nostra città" - ha detto l'Assessore alle Attività Produttive Giovanni Dalì.
I partecipanti si sono confrontati, su tavoli tematici in tre sessioni di lavoro e in momenti assembleari, per offrire un primo quadro dei problemi e delle opportunità del settore e del territorio e per avviare una riflessione condivisa attorno alle quattro macro-aree di intervento individuate dal Tavolo Tecnico: capitale umano e innovazione, promozione e internazionalizzazione, servizi e infrastrutture, imprese e reti.
Il documento del Tavolo è stato recepito con interesse e discusso con spirito costruttivo e molte sono state le considerazioni e gli spunti progettuali offerti per arricchirlo. Le tante suggestioni emerse saranno ulteriormente analizzate e rielaborate in un rapporto che verrà consegnato da Sociolab all'Amministrazione Comunale e al Tavolo Tecnico e su cui i soggetti istituzionali si esprimeranno pubblicamente nel corso delle prossime settimane, definendo ulteriormente il quadro delle strategie di intervento. 

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it