testata per la stampa della pagina
/
  • Comunicato stampa del 27/05/2010
condividi

Un nuovo mezzo a servizio di anziani e disabili

Quarrata, 27/05/2010

L'Amministrazione Comunale ha approvato il progetto presentato dalla ditta A.C.G. Italia di Pescia che prevede la concessione in comodato gratuito di un mezzo di trasporto per le persone svantaggiate.
Scaduta la convenzione che il Comune aveva dal 2005 con la ditta M.G.G. Italia, sarà la A.C.G. Italia di Fabrizio Scannerini, a concedere per quattro anni, rinnovabili, un nuovo automezzo a disposizione di cittadini, anziani e disabili.
Il veicolo sarà attrezzato appositamente per trasportare le persone che, dopo la valutazione dell'assistente sociale, saranno accompagnate nei loro spostamenti, cercando di soddisfare così tutte le loro esigenze di mobilità sia per necessità primarie che ludiche: andare a fare visite sanitarie, raggiungere uffici pubblici o semplicemente recarsi a trovare un amico, prevenendo così anche i fenomeni di isolamento e solitudine.
L'auto, dotata anche di un elevatore per le sedie a rotelle, sarà messa a disposizione delle due associazioni di volontariato presenti sul territorio, Croce Rossa Italiana e Misericordia, che svolgeranno il servizio di accompagnamento degli utenti.
"Si tratta di una felice opportunità in un momento di estrema difficoltà economica per i Comuni - sottolinea l'Assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Mauro. La manovra che il governo si appresta a varare, sottraendo in due anni 13 miliardi di euro a Regioni e Comuni, avrà come effetto il taglio netto di alcuni servizi alla persona e una riduzione generalizzata di altri in termini di quantità e qualità. Pertanto, le collaborazioni con il privato in futuro rischiano di trasformarsi da felici e virtuose opportunità in vere e proprie necessità.
Nella fattispecie, la messa a disposizione di un mezzo, con il contributo di privati che acquistano quote di pubblicità, nell'ampliare l'offerta di mobilità per quei cittadini che non sono autonomi negli spostamenti, concorre non poco alla valorizzazione della dignità della persona, che si esplica appunto anche mediante l'esercizio del diritto a una maggiore libertà di movimento. Colgo l'occasione per ringraziare a nome dell'Amministrazione Comunale tutte quelle ditte che con la pubblicità contribuiscono a fornire un servizio essenziale per tutta la comunità".  

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it