testata per la stampa della pagina
/
condividi

Aperto il bando per l'adozione delle aree verdi comunali

Quarrata, 16/04/2010

 E' stato pubblicato il bando per l'"Adozione dei aree verdi di proprietà comunale", con il quale l'Amministrazione consente ad imprese agricole, artigianali e commerciali, cooperative e associazioni, di provvedere alla manutenzione di giardini, aiuole, piazze, rotonde, parcheggi alberati.
Tutte le aree quindi di proprietà pubblica sono adottabili, mantenendo la destinazione e funzione pubblica, escluso quelle con particolare valore culturale, ambientale e paesaggistico. I soggetti interessati all'affido e alla gestione dell'area che stipuleranno un contratto di sponsorizzazione con il Comune, di validità variabile da uno a cinque anni, dovranno impegnarsi nella manutenzione dello spazio verde, secondo un programma dettagliato che prevede, tra le varie mansioni, il taglio di alberi, la pulizia dei vari interventi ed il monitoraggio e la verifica degli impianti di irrigazione.
Gli interessati, che dovranno eseguire tali operazioni a proprie spese, avranno la possibilità di pubblicizzare il proprio nome, marchio e attività su appositi spazi pubblicitari all'interno della stessa area scelta.
"La volontà - ha detto l'Assessore ai Lavori Pubblici Marco Mazzanti - è quella di cercare una compartecipazione da parte di associazioni o imprese private del territorio che, attraverso un modesto investimento, possano contribuire alla tutela del verde esistente in particolari punti strategici della città per un miglioramento qualitativo ed estetico degli spazi verdi pubblici utilizzati dai cittadini. Creare una sinergia tra pubblico e privato è necessario per elevare gli standard qualitativi della vita della nostra città."
Il bando e lo schema di domanda possono essere ritirati presso il Servizio Lavori Pubblici, in via Trieste 1, all'ufficio URP, in via Corrado da Montemagno, oppure si possono dirattemente scaricare dalla sezione "Bandi, Concorsi e Graduatorie".
I moduli, compilati in ogni loro parte, devono essere consegnati, entro il 15 maggio, all'Ufficio Protocollo, in via Vittorio Veneto 2, dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12, il martedì anche il pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18.

 

 
 

Comune di Quarrata

Via Vittorio Veneto, 2 - 51039 Quarrata (PT)
Codice Fiscale e Partita IVA: 00146470471

Codice Univoco Ufficio fatture elettroniche: UFNA32

Telefono 0573 7710
Fax 0573 775053
PEC: comune.quarrata@postacert.toscana.it